newslogo

Coppia ed altruismo

Si tiene in piedi una relazione anche per non far soffrire il partner 

Studio, l'altruismo tiene in piedi rapporti ormai finiti 

Ma se l'amore finisce, perché c'è chi continua a non rompere il rapporto di coppia? Un nuovo studio fa emergere un fattore tutto particolare: l'altruismo. In sostanza, si pensa che l'altro possa aver bisogno di mantenere in piedi questa relazione. Dunque, per porre fine a un rapporto d'amore non si considerano solo i propri desideri, ma anche quelli degli altri. Ad arrivare a questa conclusione sono stati gli studiosi canadesi e statunitensi, in un lavoro che è stato pubblicato sul Journal of Personality and Social Psychology. 

 

Una ricerca precedente aveva mostrato che il tempo, le risorse e le 

emozioni investite possono essere fattori che possono portare a decidere di porre fine a una relazione romantica. Altri studi dimostrano anche che una persona può scegliere di rimanere in una relazione insoddisfacente se l'alternativa (come quella di restare soli o di avere a che fare con nuovi partner disponibili) sembra meno attraente. "In quei casi, decidere di rompere il rapporto o di continuare con forza la relazione era basato sull'interesse personale", ha detto Samantha Joel, autrice principale dello studio e docente di psicologia all'Università dello Utah. 

Ma il nuovo studio mostra la prima prova che le decisioni su una relazione romantica insoddisfacente possono coinvolgere una componente altruistica. "Quando le persone percepivano che il partner era fortemente impegnato nel rapporto, erano meno propensi alla rottura - ha continuato Joel -. Questo è vero anche per le persone che non erano realmente impegnate nella relazione o che erano personalmente insoddisfatte. In generale, dicono 'non vogliamo danneggiare i nostri partner e ci preoccupiamo di ciò che vogliono'". (ANSA). 

Marco Rossi sui Social Network

 

facebook logo detail ios homescreen icon

unnamed pinterest-icon

 

Marco Rossi è Collaboratore di Psicologi Italia

label-psicologo

Marco Rossi è Presidente della Società Italiana di Sessuologia ed Educazione Sessuale

Marco Rossi e il Centro Medicina Sessuale

10177450 644754452262215 609929187 n

 

Marco Rossi su Run Radio

runradio

Mercoledì ore 11,55

Marco Rossi su Radio Deejay

Venerdi ore 19,30

in DeeSera

Impotenza

Istruzioni per l'uso

E' possibile scaricare l'applicazione gratuitamente su iTunes

Eiaculazione Precoce

Istruzioni per l'uso

E' possibile scaricare l'applicazione gratuitamente su iTunes

Cerca nel sito

Acquarelli Erotici

Realismo Idealista a Zagabria

 Acquarelli Erotici

Prossimi Incontri ed Eventi

A Milano presso il Nyx Hotel Milano  martedì 16 ottobre alle 19 si terrà una conferenza esclusiva organizzata da La Chiave di Gaia in collaborazione con il Dottor Marco Rossi sessuologo e psichiatra e la fondatrice e sensual trainer Gaia.

Parleremo di Sessualità 3.0 : cambiamenti e nuove tendenze all’epoca del 3.0 nella donna , nella coppia e non solo.

Come la tecnologia ha cambiato il sesso e la sessualità?

Tecnologia e cambiamenti sociali sono un bene o un male per la sessualità?

La serata è esclusiva con posti limitati e solo su prenotazione!

Sarà a disposizione anche un aperitivo

Per info contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Organizzazione Conferenze Incontri ed Eventi

ORGANIZZAZIONE CONFERENZE INCONTRI ED EVENTI
Il Dott. Marco Rossi ha una lunga esperienza nella organizzazione di eventi e nella partecipazione in qualità di relatore e/o moderatore a conferenze. Le tematiche trattate sono inerenti al singolo, alla coppia, a problematiche sociali e temi culturali riguardanti la sfera dei sentimenti e della sessualità senza mai tralasciare la componente psicologica.

Organizzazione Conferenze Incontri ed Eventi

Go to top