newslogo

Abbracciarsi per curare lo stress

Abbracciarsi combatte lo stress

Un gesto comune che ha il potere di rendere più sicuri, aumentare l'autostima e aiutare la coppia! Ecco perché

07:00 - Sono tanti gli studi che hanno analizzato i benefici di un'azione positiva come l'abbracciarsi per la salute dell'organismo: durante un abbraccio aumenta il livello di ossitocina, la pressione arteriosa diminuisce con effetti immediati sulla frequenza cardiaca, i livelli di cortisolo si abbassano e lo stress migliora. In più dalle indagini emerge anche un ruolo sociale di questo semplice gesto in grado di influenzare la relazione con noi stessi e gli altri e attivare un livello di empatia capace di andare al di là delle parole.


ADDIO STRESS – Da una recente indagine dell'università La Sapienza di Roma in collaborazione con l'Associazione italiana contro lo stress le problematiche legate a ansia e stress in Italia colpiscono sette persone su dieci. Correre ai ripari è possibile. Migliorare la qualità della propria vita è importante, a partire dalla relazione con il proprio corpo. E con gli altri? Ritrova il contatto fisico

IL CONTATTO – I contatti con gli altri perdono sempre più di frequente fisicità: siamo ormai disabituati a toccare gli altri. L'abbraccio invece è un atto che va al di là delle parole e raggiunge una sfera di intimità connessa alle emozioni profonde, dona calore, rassicura, accoglie l'altro sia in amore sia nel rapporto di amicizia. Lo studio ha però dimostrato che un terzo dei soggetti coinvolti non si abbraccia quotidianamente.  

GLI EFFETTI – Quando abbracciamo qualcuno i livelli di cortisolo si abbassano e l'organismo produce ossitocina, con effetti positivi per la salutecardiocircolatoria. Attraverso il nervo vago, cervello e pelle entrano in collegamento, migliora la risposta immunitaria e si abbassa il rischio di infezioni. 

CORPO E MENTE – Abbracciare aiuta a sostenere un dolore e permette di comunicare le emozioni riequilibrando il sistema nervoso. Nell'organismo viene liberata dopamina che contribuisce al buon umore. La sincronizzazione dei due emisferi celebrali porta a una situazione di calma e ricettività rispetto all'altro, con cui ci sentiamo in sintonia. 

COME ABBRACCI? – Un abbraccio totale, in cui le pance si sfiorano e tutto il corpo è coinvolto nell'azione, è in grado di sollecitare il sistema nervoso riducendo ansia e paura, interrompe la tensione e abbassa il senso di solitudine, aumentando l'autostima

CAREZZA PER IL CUORE – L'abbraccio può diventare una vera e propria terapia, come dimostrato dagli esperimenti scientifici. Un'indagine effettuata a Los Angeles ha evidenziato che l'atto di abbracciarsi rafforza il sistema immunitario e può risultare efficace per dare sollievo alle situazioni di panico

ABBRACCIO CHE GUARISCE – Il contatto fisico è fondamentale fin dai primi istanti dopo la nascita. Secondo numerosi studi le dimostrazioni d'affetto aiutano a crescere più sicuri di sé sviluppando la capacità di gestire meglio la tensione durante l'età adulta. fonte tg com

 

DIETA CON ANTIOSSIDANTI E FERTILITA'

mi di frutta e vegetali - racconta Peluso -. Dopo due mesi abbiamo osservato che la motilità degli spermatozoi in generale è aumentata dal 10 al 25%, e soprattutto che dopo la dieta è raddoppiata, passando dal 7 al 15%, la motilità progressiva: gli spermatozoi hanno cioè movimenti attivi in cui percorrono una traiettoria rettilinea. Inoltre, abbiamo verificato un miglioramento significativo in termini di frammentazione del Dna: l'indice di frammentazione, che è pari al 7% nei controlli sani ed era del 20% prima della dieta, con l'alimentazione antiossidante è sceso al12%". 

FONTE ANSA.IT

Amore a lunga conservazione

Amore a ‘lunga conservazione’. Come vivere separati e far durare la passione

“Io e la mia ragazza abitiamo in due diverse città, purtroppo in futuro ci potremo incontrare ancora meno, poiché per lavoro devo trasferirmi al Nord. Quanto incide il tipo di distanza sulla relazione? La nostra storia è molto intrigante poiché c’e’ l’attesa, la voglia di ritrovarsi, mentre alcuni nostri amici che convivono sono ‘annoiati’. È possibile che vivere separati sia la ricetta per far durare la passione?” Manuele

Per usare un acronimo culinario, dato che lei parla di ‘ricetta’ per far durare l’amore, ritengo che Living Apart Together (vivere separati fisicamente ma insieme affettivamente) sia una possibilità per far in modo che l’amore diventi a “lunga conservazione”.

Nella società attuale le storie d’amore a distanza sono sempre più frequenti, quello che fa la differenza è il tipo di distanza, che può essere più o meno impegnativa. Se a dividere la coppia sono massimo 200 km la situazione è abbastanza gestibile, al contrario se si tratta di distanze maggiori, occorre più impegno e una migliore organizzazione.

 

Dott. Marco Rossi

Vivere una relazione a distanza impone una grande capacità di gestire il rapporto e di organizzare il proprio tempo. Due amanti lontani oggi sono certamente aiutati dallo sviluppo tecnologico: con chat, mail e telefono essere vicini in tempo reale è più facile, senza contare l’aiuto derivante da webcam e videochiamate che rendono facile ed economico anche vedersi!

Senza contare che per le coppie effettivamente lontane le compagnie aeree low cost sono il mezzo privilegiato per raggiungersi in poco tempo e, se i voli sono prenotati per tempo, anche a prezzi contenuti.

La difficoltà principale per la coppia, che vive separatamente insieme il rapporto, è quella che non si condivide la quotidianità e spesso ci si ritrova a vivere una sorta di doppia vita: quella che si conduce abitualmente da soli e quella alimentata dai momenti con il partner. Il termine “doppia vita” non vuole avere alcuna accezione negativa, ma è una condizione comune a chi intraprende questo tipo di relazione a distanza.

Iniziare una storia a distanza porta spesso con sé molte perplessità e molti dubbi, è di certo una situazione delicata e a volte faticosa, che si riesce ad affrontare solo se ne vale la pena e se si è motivati e realmente coinvolti. Una relazione a distanza richiede molta progettualità: è evidente che bisogna mettere in conto un avvicinamento futuro, trovare un accordo e decidere chi si trasferirà e quando.

La preziosità del living together apart è quella che ognuno, anche nei momenti in cui non si è vicini, avrà i propri spazi, i propri amici, i propri impegni e le proprie passioni. Ci vuole rispetto e fiducia reciproca, già fondamentale in ogni rapporto di coppia, ma maggiormente amplificata in una situazione in cui il contatto visivo è più labile.

I vantaggi di questa scelta sono quelli di poter tenere la relazione al riparo da possibili tensioni e incomprensioni e questo allontana la possibilità della noia e della quotidianità, rendendo la relazione sotto certi aspetti più intrigante, più stimolante, meno esposta ai malumori della tradizionale vita di coppia.

Per reggere una relazione a distanza bisogna quindi essere molto indipendenti, del resto come cantava Sting: “If you love somebody set them free”: se ami qualcuno lascialo libero!

Dott. Marco Rossi
psichiatra sessuologo

Pagina 2 di 360

Marco Rossi sui Social Network

 

facebook logo detail ios homescreen icon

unnamed pinterest-icon

 

Marco Rossi è Collaboratore di Psicologi Italia

label-psicologo

Marco Rossi è Presidente della Società Italiana di Sessuologia ed Educazione Sessuale

Marco Rossi e il Centro Medicina Sessuale

10177450 644754452262215 609929187 n

 

Marco Rossi su Run Radio

runradio

Mercoledì ore 10,55

Marco Rossi su Radio Deejay

Lunedì ore 23,30

in DeeSera

Impotenza

Istruzioni per l'uso

E' possibile scaricare l'applicazione gratuitamente su iTunes

Eiaculazione Precoce

Istruzioni per l'uso

E' possibile scaricare l'applicazione gratuitamente su iTunes

Cerca nel sito

Acquarelli Erotici

Realismo Idealista a Zagabria

 Acquarelli Erotici

Prossimi Incontri ed Eventi

Martedì 9 Aprile alle ore 18,30 presso il Castello di Padernello si terrà una "Aperitivo Afrodisiaco" dove il Dottor Marco Rossi sessuologo e psichiatra vi accompagnerà in una serata stuzzicante e accattivante indagando il rapporto nuovo e antico tra eros e cibo.

Per info cliccare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per iscrizioni Castello di Padernello

Organizzazione Conferenze Incontri ed Eventi

ORGANIZZAZIONE CONFERENZE INCONTRI ED EVENTI
Il Dott. Marco Rossi ha una lunga esperienza nella organizzazione di eventi e nella partecipazione in qualità di relatore e/o moderatore a conferenze. Le tematiche trattate sono inerenti al singolo, alla coppia, a problematiche sociali e temi culturali riguardanti la sfera dei sentimenti e della sessualità senza mai tralasciare la componente psicologica.

Organizzazione Conferenze Incontri ed Eventi

Go to top